mercoledì, ottobre 20, 2010

Noi schiavi di oggi noi




Cliccate sul link qui sotto per godervi il video della carica dei conigli neri sui pastori sardi 

Cliccate per vedere, come al solito, la polizia che scappa e arretra di fronte agli ultras (vedi caso partita Italia - Serbia) e di come invece non si fa alcuno scrupolo a pestare e manganellare gente che lavora (ed è un lavoro pesante) e lo fa in condizioni di merda. E ogni tanto non ce la fa più e va a mostrare il proprio scontento (credo si possa ancora fare per adesso...)

Lo so che son cose risapute dalla notte dei tempi da quando le società, i governi, gli stati, gli imperi, le monarchie, le dittature etc etc...decisero di dare a manipoli di persone una divisa e il potere di aggredire senza conseguenze tutto in nome di una legge che rappresenta solo più il potere alto borghese e i finanzieri che si mangiano tutto il possibile alla faccia degli schiavi perché questo è ciò che siamo, schiavi di una democrazia ipocrita 





"Noi, Schiavi di oggi, noi
Con tutto i pulotti  davanti a noi
Viviamo nelle botte di oggi e di poi
Noi, siamo diversi ma tutti uguali
Abbiam bisogno di un contratto
E condizioni un po’ normali.
Puoi farci piangere, ah ah
Ma non puoi farci cedere ah ah
Noi, siamo quelli che reagiremo
Puoi non comprendere
Qualcuno ci può offendere
Noi, noi sappiamo in cosa credere
Devi venire con noi
Siamo gli schiavi  di oggi noi
Dai spacchiamo questa città
E poi vedrai che ti piacerà
Siamo noi
Siamo gli schiavi di oggi noi " 





Nessun commento: