lunedì, luglio 13, 2009

Qui si "sciopereggia"




Aderisco allo sciopero dei blog (purtroppo solo a quello visto che proprio il 14 luglio riprendo a lavorare...) anche se quello dei giornalisti è stato spostato a settembre io trovo che sia un motivo in più per continuare su questa strada :)


See you soon :)

2 commenti:

ghebura's eye ha detto...

Non sapevo esistesse uno sciopero dei blog!
Oddio...calcolando le varie ed eventuali non credo che lo farò: a questo mondo serve sempre qualcuno che metta in dubbio la parola dei giornalisti, o quanto meno di alcuni di loro che non fanno il loro lavoro con onestà e oggettività!

Roberto ha detto...

Ciao! Rispondo solo oggi a sciopero finito! Si diciamo che si sono creati due fronti da una parte chi come me ha deciso di protestare con il silenzio e con un simbolo per la proposta di una legge che non riguarda solo i giornalisti come è ben descritto nel video che ho postato dopo. E tra questi c'è ad esempio Massimo Mantellini dell'Espresso che io stimo ed ammiro. Dall'altra parte il partico degli scettici (come Vittorio Zucconi altro giornalista che stimo) che non hanno visto alcuna utilità nel silenzio.