lunedì, aprile 14, 2008

Prime riflessioni delle ore 21:00




Che dire, io non mi ero illuso. Non pensavo ad una vittoria anche se fino all’ultimo un po’ al miracolo ci avevo creduto. Al miracolo che gli italiani si svegliassero un po’ invece…Avremo di nuovo il nano malefico e i miracolosi guerrieri di Pontida ragion per cui prevedo un'altra sfilza di leggi niente male e un po' di altre belle figure di M in giro per il mondo senza contare tutte le barzellette a cui il nano ci sottoporrà ...Però sono soddisfatto di tre cose:

- Primo: il
Pd ha raggiunto un ottimo risultato soprattutto se si pensa che è un partito ancora in fase di assestamento e crescita.

- Secondo: la campagna elettorale del Pd mi è piaciuta molto perché è riuscita a coinvolgere moltissima gente tra cui molti giovani e tanti che fino a pochi mesi fa non si appassionavano per il mondo della politica.


- Terzo: lo so non dovrei dirlo, non è “politically correct” ma io godo si GODO immensamente di fronte al risultato della Sinistra L’Arcobaleno e di fronte alla faccia di Bertinotti and friends. Finalmente hanno ricevuto il giusto responso alla loro politica irresponsabile e vecchia senza contare che il fenomeno di quel pirla panzone genovese arrogante ed ignorante gli si è ritorta contro. Lui non è andato a votare e Berlusconi e soci ringraziano ma una delle aree che ci ha rimesso di più del populismo di un comico poco divertente è stata proprio quella parte anacronistica che va dalla Sinistra Critica al su citato gruppo rappresentato dall’ex sindacalista elegantone.

Nessun commento: