martedì, settembre 11, 2007

Due righe sull’uomo con il megafono

Grillo ha ragione ma è l’ennesimo furbetto che cavalca l’onda (come ha sempre fatto anche con la sua barcozza) e poi non è che una persona solo perché dice delle cose giuste è automaticamente da idolatrare. Anche Hitler era per le città pulite e per risanare l’economia ma non avrebbe mai avuto il mio appoggio. A tal proposito Gandhi diceva: “Non c'e` niente di più pericoloso di un cretino che ha ragione per caso” direi che mai citazione fu più appropriata. Ora non vorrei essere frainteso non sono un attivista politico, non sono sostenitore né del PD né della Sinistra Democratica. Diciamo che sto studiando le varie proposte e i programmi per vedere in termini meramente percentuali quello che mi è più affine. Non me la sento però di andare a firmare perché un comico che a me non ha mai fatto né ridere né soprattutto pensare, come al suo solito va in piazza a sbraitare cose giuste ma anche terribilmente scontate. Ma davvero la gente ha bisogno di queste cose per muovere il culo e raccogliere 300mila firme? Ma allora non abbiamo imparato niente dall’esperienza Berlusconi? Ma allora tutti gli strumenti che la Costituzione Democratica ci offre sono inutili se a dare lo scossone serve un Pirla con megafono?


“L’ambizione è l’ultimo rifugio dei falliti” (Oscar Wilde)

16 commenti:

pancrazio anfuso ha detto...

ma guarda, secondo me Grillo non ha ragione neanche per caso. Probabilmente dice cose che in certi casi sono vere, ma è il come che inquieta.

Roberto ha detto...

Infatti! Ricorda certi tempi di cui molti in Italia sono nostalgici..purtroppo.
P.s. da leggere il bellissimo post su Grillo di suzukimaruti (link a lato).
Saluti

Anonimo ha detto...

Mo' che caspita centra Hitler e con il fascismo col V-Day dovrete spiegarmelo.....

Il V-day non è solo Grillo ma una miriade di persone sono intervenuti e sono stati propositivi e in piu' di 300mila abbiamo firmato.....

Donato

Raffaele ha detto...

entrambi hanno riempito le piazze dicendo cose scontate! Io odio chi predica bene e razzola male, comunque caro Roberto, la frase di ghandi è bellissima ed è quello che spiega meglio la situazione

Roberto ha detto...

Eh si ed io mi fermo lì ..d'altro canto le frasi ed il tono di Donato si spiegano da sé. Hitler, il Duce etc c'entrano eccome. Sono tutti nati come fenomeni che incitavano il popolo e che grazie alla povertà culturale hanno fatto a suo tempo tristemente presa. E di povertà culturale ne vedo tanta anche oggi. Stefano Benni potrebbe scrivere un racconto surreale immaginando un’Italia in cui alle elezioni si scontrerebbero Grillo e il Gabibbo, la cosa triste è che non sarebbe poi così surreale.

Frank77 ha detto...

Caro Roberto,a parte che Benni scriveva le cose che Grillo diceva nei suoi spettacoli

Roberto ha detto...

ehm Frank77 forse manca una parte del tuo commento..comunque io ho citato Benni (che tra l'altro non è tra i miei autori preferiti) perchè in molti suoi racconti ha quel geniale tocco di surrealità. Ora non so se Benni sia o meno in accordo con le cose che grida Grillo e io mi ripeto, per l'ultima volta, che non sono le cose ad essere sbagliate ma il modo. Sono stufo di gente che grida che invoca forche di vario genere, sono stufo e mi fa paura. Poi vorrà dire che la prossima volta citero Pennac!

Anonimo ha detto...

E io sono stanco dei pareri di quelli che dicono che tutto è scontato senza dire cosa è scontato......

Intanto dire che la razza ariana era superiore alle altre più che scontato era mostruoso.....

Dire che i condannati dalla cassazione non possono stare in parlamento tanto scontato non è, altrimenti non si sarebbero fatte tante storie per far decadere Previti....e chissà gli altri quanto ci metteranno a essere messi fuori

Dire di esprimere la preferenza elettorale con nome e cognome più che con una croce alla cieca piuttosto che essere scontato è democratico e trasparente

Dire che un inceneritore (e non termovalorizzatore come si suole chiamare) può far male alla salute (provato dai ricercatori Antonietta Gatti e Stefano Montanari a cui hanno tolto pure il microscopio, chissa perchè?) non è così scontato perchè altrimenti i paesi stranieri non avrebbero cominciato a dismetterli puntando sulle rinnovabili (quelle vere!)

Per non parlare del Cip6 (che era nato per le fonti rinnovabili e pulite) sulle bollette ENEL: ci hanno fatto finanziare questi maledetti bruciatori ... a nostra insaputa.

Donato

Roberto ha detto...

Scusa Donato ma io non ho mai detto questo "Intanto dire che la razza ariana era superiore alle altre più che scontato era mostruoso....." anzi proprio su ho detto che certi atteggiamenti mi fanno paura. Ripeto non contesto tutte le cose che ha detto Grillo anzi ma bisogna fare dei distinguo e non gridare al megafono/microfono cose un po' troppo generalizzanti. Ma davvero mi vuoi paragonare Previti con i suoi mille reati di concussione, truffe, falsi in bilancio etc con uno che magari quando era studente all'Università è stato condannato per resistenza a P.U. durante una manifestazione o segnalato perchè beccato con una canna?! Previti e come lui chiunque dex o sin che sia con quel tipo di reati nn deve stare in Parlamento ma nell'altro caso che si fa? Se io generalizzo e faccio di tutta l'erba un "Fascio" non rischio di fare errori anche pericolosi. Tutto si può discutere non vedo perchè accodarsi alla moda imperante di trasformare tutto in uno spot, in una provocazione che se cade nelle mani sbagliate può essere molto pericolosa!

Anonimo ha detto...

dicevo a roberto....circa lo scontato

Inoltre se sono pregiudicato non posso fare
il carabiniere e il magistrato,
anche se a 18 anni mi sono fatto una canna e mi hanno beccato......
Allora?
Perchè io non posso fare il carabiniere o il magistrato (come è giusto che sia) e loro possono starsene in parlamento

Eppoi scusa, ma hai visto la lista dei condannati in via definitiva che siedono in parlamento....altro che canna con gli amici.

Donato

Roberto ha detto...

Mah è evidente che non riesco a spiegamri bene...

Anonimo ha detto...

provaci.....visgto che io sono stato chiaro (spero)

Donato

Anonimo ha detto...

a se ti interessa e per correttezza sono il Donato che di recente ha scritto qualche commento su raffaelebianco.net

Donato

Roberto ha detto...

Si si quello l'avevo capito! Sono un po' rinco ma non fino a sto punto! Quello che volevo dire Donato è che è più che giusto che ci sia molta più chiarezza e trasparenza nella politica. A me fa solo paura il metodo. Poi io non voglio mica convincere nessuno però mi piacerebbe che alla base tra il cosidetto popolo ci fosse più dialogo e meno strombazzamenti. Se tu credi in Grillo va benissimo io non ci posso far niente a me a pelle non mi è mai piaciuto e pur avendo condiviso anche in passato certe sue "lotte"/provocazioni non ne ho mai condiviso il metodo. Quello che spero per il futuro è un po’ più di serenità nei toni e molta più efficacia nelle azioni, poi si può discutere su tutto sui termovalorizzatori, sulle tasse, sui giovani, sul lavoro etc…però con tranquillità ed evitando le scene da stadio che lascerei agli Ultras la Domenica.
Buona serata Donato e grazie per i tuoi interventi stimolanti sul mio blog che di politica è molto profano come l’autore.
Roberto

Anonimo ha detto...

Appunto il metodo...sai quale metodo abbiamo utilizzato? Quello sancito dalla costituzione che permette ai cittadini di raccogliere firme (almeno 50mila) per presentare un disegno di legge, tra l'altro più volte ignorato anche dai precedenti che lo avevano presentato....di qui lo striscioni IGNORATECI ADESSO.....

Il V-Day non è nato dalla mattina alla sera ma è scaturito da mesi e mesi di preparazione, anni di risposte (o non risposte) evasive degli stessi politici e di azioni istituzioni contro l'interesse del paese...da qui il vaffa e il desiderio di ricominciare da capo

Donato

Anonimo ha detto...

Volete sapere chi è veramente Grillo? Andate a vedere quale dotte citazioni usa il demagogo...
http://www.beppegrillo.it/2006/02/il_sonno_della.html