martedì, gennaio 16, 2007

Scatole personalizzate e deliri personali ...





Ecco le scatole, che ho provveduto a personalizzare a modo mio, pronte per l'odiato trasloco...
Ho scelto soggetti come potete vedere, molto goth punk (esiste?!) per palesare lo schifo che provo!
Per il resto che dire la mia vita sentimentale è allo sfascio, la mia compagna dice di essere “inaffettiva” verso tutti da più di un anno quindi incluso il sottoscritto. Io è da più di un anno che cerco con alti e bassi (miei) di forare questa corazza e il risultato è meno di zero…
Altre cose la mia mitica “scascio machine” ha il cambio che inizia a far girare le palle e per inserire la prima ci va il braccio di Conan prima che diventasse Governatore della California!
Ok è vecchia, è talmente sporca che non si sa più quale sia il colore originale, è piena di bolli, è un Euro –10, ma cavoli inizia ad assomigliarmi e io ci sono affezionato… Comunque il mio oroscopo di stamattina diceva: “ La sicurezza che ti dà Giove può servirti per realizzare il tuo sogno d’amore, oppure a renderti facile un successo nel lavoro quando non a facilitarti un recupero di denaro: scegli quello che ti sta più a cuore.” (segno della Vergine Fonte: sito Kataweb.it) ……………e poi mi chiedono perché non credo agli oroscopi !!!!

Eine besos a tutti

P.s. come pastis. Oggi paccheri alle zucchine, buoni e anche belli. Come mi faceva notare saggiamente Andrea oggi a pranzo, nel cibo sono molto importanti anche i colori. Un piatto dai colori armoniosi e vivaci (al punto giusto non come certe robe che ho mangiato negli States e che avevano dei variopinti colori stile post Chernobyl !!) danno un sapore diverso al tutto vi fanno pregustare, con il loro miscelarsi agli odori, il cibo prima ancora che esso si sciolga delicatamente e beatamente tra lingua e palato tra enzimi vari e godurie che nessuna scienza potrà mai spiegare…

2 commenti:

L. ha detto...

Mio caro Virus, purtroppo l'opposto dell'amore è l'odio, non l'indifferenza...l'anaffetività non distrrugge nè costruisce, ma prolunga ciò che stavamo vivendo senza farcene occupare più di tanto..è l'indifferenza per il mondo, e per la vita in generale. Non cambia nè si modifica, perchè non è una forza in movimento, ma uno stato e in quanto stato inamovibile...
Non lasciarti contagiare da un buco nero che mangia e distrugge chi la forza e il sentimento lo ha per davvero

L.

Roberto ha detto...

Grazie L. le tue parole sono sempre molto dolci e denotano la grande sensibilità che si cela dietro la decima lettera dell'alfabeto. Spero proprio di non farmi trascinare nel buco nero dell'aridità emozionale e sentimentale... besos