mercoledì, novembre 22, 2006

Cielo grigio su Torino...

Ieri pomeriggio cielo estremamente grigio su Torino tipo neve imminente...bazzicavo dalle parti di Corso Bramante fronte Molinette per acquistare un libro per il mio amore.
Un elenco di istantanee mentali scattate dal mio cervello affogato nel grigio ghisa:

· Traffico traffico traffico, macchine che si sfioravano, clacson e rumori di frenate e accelerate violente
· Una ragazza bionda, pallidissima, altissima probabilmente dell’est che camminava sul marciapiede con sguardo assente tipo quello delle modelle in passerella
· Un bambino nomade con bicchiere di plastica in mano al semaforo a elemosinare pochi spiccioli da infastiditi e nevrotici automobilisti
· Piazza Carducci e il bar la Mela Stregata, luogo storico di ritrovo mattutino per tamarri e non all’uscita delle “disco” torinesi
· Tanta gente di corsa per ... non si sa dove
· Lo sguardo di una ragazza giovanissima che esce dalla libreria e sorridendo mi tiene aperta la porta
…..

“Un altro giorno un'altra ora ed un momento dentro l'aria sporca il tuo sorriso controvento il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco tu sei come me Un altro giorno un'altra ora ed un momento perso nei miei sogni con lo stesso smarrimento il cielo su Torino sembra ridere al tuo fianco tu sei come me”
(Subsonica)



P.s. come Pastis. Premessa: oggi nessun cielo grigio su Torino ma anzi splendida giornata autunnale soleggiata.
Oggi a pranzo un grande classico, l’intramontabile Milanese con patate. La charming girl oggi era con look molto flapper, camicetta bianca a maniche corte, jeans chiari e scarpe basse nere. Ci ha servito insieme ai caffè un bicchierino colmo di panna sormontata per l’appunto da un chicco di caffè. Che dire deliziosa…sia lei che la panna!
Baci a todos

6 commenti:

NACHT ha detto...

ma cos'è questa fissa che ti è venuta che descrivi tutte le cose che mangi? haha è bellissimo, cioè tutti sui blog descrivono un po'i cavoli loro, ma di solito quelli che vanno in fissa su qualcosa di specifico sono, o sullo shopping: tipe che fanno dei blog solo per dire "oggi ho comprato delle scarpe rosa e ieri una borsa blu.. domani comprerò una cintura verde.. ecc" e gente che descrive le proprie scopate...se siano vere o inventate nn lo so e sinceramente spero siano inventate pechè rendere pubbliche le proprie scopate sarebbe davvero la roba piu patetica nn chè irrispettosa che io riesca ad immaginare. Ma uno che descrivesse i propri pranzi mi mancava ... come mai? :D

Roberto ha detto...

Mah che dire Nacht, un po' perchè sono psyco e un po' perchè adoro la cucina. Mi piace molto far da mangiare infatti penso che avrei dovuto cimentarmi in qualche professione inerente il settore...ma magari sono ancora in tempo! Di conseguenza mi piace anche assaggiare le cose fatte dagli altri e non necessariamente piatti elaborati. Spesso il vero piacere sta nella semplicita...ma quanto sono saggio stamattina! Eh eh mi sa che è solo il sonno arretrato che mi fa delirare..cmq se hai ricette da suggerirmi..E tu come stai? Hai delle compagne di stanza + decenti?! Baci ;)

NACHT ha detto...

Anche a me piace un sacco cucinare, però mi piace cucinare per gli altri, mentre per me nn mi ci metto, mi passa la voglia e poi ci sono un sacco di cose buonissime che nn richiedono nessuno sbattimento cucinatorio hehe. Io credo che cucinare sia una forma d'arte perchè richiede creatività e sensibilità e poi diffico di chi nn ha un buon rapporto con il cibo ;)

Roberto ha detto...

Anche io lo uso come criterio un po' "selettivo", provo un po' di orrore quando mi ritrovo a pranzo o a cena con qualcuno che bada più alla quantità che alla qualità oppure di chi apprezza più l'immagine del piatto (che è cmq inportante..) che il gusto. Sul fatto delle ricette che nn richiedono sbattimento ti do ragione! Ieri ho preso dei pomodori ciliegini li ho tagliati a metà salati lasciati riposare un po' a parte ho tritato basilico prezzemolo e pochissimo aglio ho messo il composto in un vasetto ho messo l'olio extravergine e ci ho aggiunto un pizzico di peperoncino e del pecorino grattugiato. Poi con un cucchiaino ho messo un po' di composto su ogni metà di pomodoro e li ho messi in una teglia aperta e ho messo il grill per 15 minuti. A 5 minuti dalla fine ho dato una spolverata ancora con del pecorino. Deliziosi !!! Baci ;)

LadyRaven ha detto...

molto carino e ben scritto, sei piacevole da leggere e lasci istantanee ben definite ;)

un saluto

Roberto ha detto...

Grazie Lady Raven sei stata molto dolce anche se non so se mi merito un giudizio così buono! Il tuo blog è molto interessante e spero che ci sentiremo spesso online..
Besos ;)
P.s. ho letto con piacere che anche tu ami la buona cucina dovremmo organizzare un tour gastronomico in tutta Italia!!